HACCP

HACCP

HACCP  è l’ Analisi dei rischi e punti critici di controllo, più precisamente è il metodo di autocontrollo igienico / sanitario adottato nel settore della produzione e della manipolazione di alimenti, con lo scopo di valutare pericoli e rischi, e in base a tali rischi stabilire misure di controllo per tutelare la salute del consumatore.
Il Sistema di Autocontrollo consiste nell’attuazione di misure preventive, tenuto conto dei rischi che possono pregiudicare la conformità degli alimenti in ogni fase della produzione e/o della manipolazione, pregiudicando la salute del consumatore finale. L’autocontrollo è obbligatorio per tutti gli operatori che a qualunque livello siano coinvolti nella filiera della produzione alimentare.
L’elaborazione di un piano HACCP si basa su 7 principi:

  • Individuazione e analisi dei pericoli
  • Individuazione dei CCP (punti critici di controllo)
  • Definizione dei Limiti Critici
  • Definizione delle procedure di monitoraggio
  • Definizione e pianificazione delle azioni correttive
  • Definizione delle procedure di verifica
  • Definizione delle procedure di registrazione

Per ulteriori informazioni sui corsi e iscrizioni